I-ZEB

Verso Edifici Intelligenti a Energia Zero per la crescita della cittĂ  intelligente

I-ZEB: Verso Edifici Intelligenti a Energia Zero per la crescita della cittĂ  intelligente

Il vasto patrimonio edilizio esistente, la legislazione di settore (relativa anche alla sicurezza di prodotti e strutture edili) ed il contesto territoriale lombardo costituiscono vincoli che rendono limitato il raggiungimento dei requisiti ZEB (Zero Energy Buildings) con le attuali tecnologie. La definizione di un sistema in cui gli edifici siano attuatori dell’efficientamento energetico globale della città, contribuendo ognuno in funzione delle proprie potenzialità mediante tecnologie mirate, rappresenta la chiave di volta.

Nell’ambito dell’Accordo Quadro di collaborazione tra Regione Lombardia e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) il progetto I-ZEB Verso Edifici Intelligenti a Energia Zero per la crescita della città intelligente ha lo scopo di fornire soluzioni a tali esigenze contemperando allo stesso tempo la sicurezza di edifici ed utenti.

In una prima fase delle attività di progetto si analizzano, dal punto di vista energetico, ambientale, economico e strutturale, soluzioni tecnologiche e materiali innovativi di involucro ed impianto, con particolare attenzione alle soluzioni tecnologiche atte allo sfruttamento delle risorse rinnovabili, unitamente a sistemi di gestione che consentano all’edificio di raggiungere le performance ZEB, attraverso il monitoraggio e controllo intelligente dei flussi con strumenti di simulazione ad hoc. Parallelamente si definiscono modelli specifici per l’integrazione degli edifici nelle reti tecnologiche urbane e la gestione ottimale dei flussi in ingresso e in uscita.

Si realizza un laboratorio congiunto per il test di soluzioni tecnologiche e modelli di gestione ZEB costituito da 3 infrastrutture:

  • Laboratorio ZEB: edificio-laboratorio in scala reale per analisi energetico-ambientali che consentirĂ  la valutazione delle prestazioni in condizioni reali, l’interazione tra le diverse soluzioni in una visione omnicomprensiva del sistema edificio-impianto, la validazione e l’ottimizzazione dei modelli sviluppati, nonchĂ© la rilevazione di eventuali criticitĂ  nella loro applicazione al fine di garantire la sicurezza. 
  • Impianto di collaudo meccanico multifunzionale per sistemi edilizi realizzato per verificare le soluzioni tecnologiche allo stress dovuto a un gran numero di azioni naturali, ivi inclusa quella sismica. 
  • Dispositivo per la produzione di superfici fotosensibili e di ricoprimenti funzionali ultra-sottili che consentirĂ  di produrre, grazie a specifici processi di deposizione, film sottili innovativi per impianti a sfruttamento dell’energia solare e nella produzione di sistemi elettronici e optoelettronici a basso consumo energetico.

Il progetto ha l’obiettivo di produrre effetti positivi nel settore regionale delle costruzioni stimolando sia l’industria manifatturiera sia i progettisti, durante e dopo la sua realizzazione. Coinvolgendo le aziende nella configurazione dell’edificio-laboratorio, l’industria edilizia viene sensibilizzata alle tematiche ZEB indirizzandone l’upgrade dell’attività produttiva in questa direzione. Inoltre il laboratorio congiunto diventerà un hub di R&D a servizio delle imprese consentendo una valutazione integrata delle soluzioni tecnologiche in una logica che supera quella del laboratorio tradizionale con esigua differenza tra performance sperimentali e reali: in questo modo tali soluzioni saranno pronte ad essere immesse direttamente nel mercato.

 

Edificio sperimentale realizzato in collaborazione con le aziende del settore delle costruzioni con l’obiettivo di testare le soluzioni tecnologiche in maniera integrata valutandone le prestazioni e consentendo le relative ottimizzazioni.
Attività di ricerca e sviluppo dei partner di progetto inerenti lo sviluppo di materiali innovativi per gli impianti, l’involucro e le fonti energetiche rinnovabili e relative alla caratterizzazione di materiali, dispositivi e sistemi per applicazioni di Edilizia Sostenibile ed Edifici ad Energia Zero.
Aluk, Coelux, Dierre, Ejot, Glass to Power, Index, Lovato, Planium, Rockfon, Rockpanel, Rockwool, Samsung, Siniat, Solatube, Sundar, Vortice

Verso Edifici Intelligenti a Energia Zero per la crescita della cittĂ  intelligenteI-ZEB

Involucro

Gli interventi sull’involucro edilizio sono stati progettati al fine di massimizzare il benessere indoor riducendo i consumi energetici. In quest’ ...

Impianti e Rinnovabili

Sistemi di produzione e distribuzione di energia e impianti con produzione da FER

Gestione e controllo

Sistemi di controllo delle facilities per mantenere livelli elevati di IEQ e di efficienza energetica

Soluzioni Indoor

Insieme delle soluzioni tecnologiche applicate all’interno degli ambienti con diverse funzioni.

Materiali Innovativi

Materiali per soluzioni tecnologiche innovative a supporto della edilizia sostenibile e ad energia zero

Caratterizzazioni

Facilities e tecniche di caratterizzazione di materiali, dispositivi e sistemi per ZEB

Parole chiave

2D air and water depollution architecture architettura assorbimento acustico bolletta Brighten Up Series 160 DS Brighten Up Series 290 DS capacitàacustiche cappotto caratterizzazione composizionale caratterizzazioni di superficie casa chalcogenides coefficiente di deflusso Color Temperature Maintenance comfort luminoso comfort termico comforttermico contaminanti atmosferici CVD Daylight Dimmer design dicalcogenuri Diffuser disinquinamento di aria e acqua Dome DURABILITA’ DURABILITY edilizia educational e skill mismatch Efficientamento energetico energia energiapulita energy harvesting EXTERNAL INSULATING fabbisogni formativi facciata ventilata film Filtraggio e previsione Finestre e portefinestre fissaggio flottante radiante forzedellaroccia fotocatalisi Fotofisica, spettroscopia, fotovoltaico galleggiante radiante Giardino Giardino Verticale green Green Wall heat storage home ICQ illuminazione impact noise impermeabilizzante impianto a pavimento Impianto radiante INFRAREDuction involucro edilizio isolamento isolamento acustico ISOLAMENTO ESTERNO isolamentotermico JustFrost decorative fixture LED LEED Light Transfer Efficiency LightTracker Reflector luce materiali termoelettrici Measure mercato immobiliare microscopia elettronica a scansione MOCVD Model predictive control Modelli RC Modelli state-space Muro Verde nuove professioni OLED OptiView decorative fixture pannelli radianti Parete Vegetale pavimento ecocompatibile pavimento radiante pavimento tecnico photocatalysis pompa di calore integrata qualità aria raffrescamento Raybender Technology recuperatore di calore recuperatore di energia recupero di calore reverberation time riscaldamento risorse idriche risparmio risparmio energetico risparmioenergetico ristrutturazione ROCKWOOL rumore di calpestio rumore di impianti SAM Serramenti in alluminio Serramenti in alluminio taglio termico service equipment noise servizi ecosistemici sistemacappotto SkyVault Amplifier SkyVault Collector SkyVault Series M74 DS smart lighting SolaMaster Series SolaMaster Series 330 DS-C SolaMaster Series 330 DS-O SolaMaster Series 750 DS-C SolaMaster Series 750 DS-O Solar Nightlight solaretermico sopraelevato radiante sostenibilità sound absorption Sound insulation Spectralight Infinity Tubing struttura cristallina sustainability Tecnologie intelligenti tempo di riverberazione Termoelettricità tetti verdi thermal capacity Thermal Insulation Panel THERMAL TRANSMITTACE thermoelectrics TRASMITTANZA TERMICA Tubing Tubular Daylighting Device (TDD) unità di ventilazione ventilatore da soffitto reversibile vernici termoriflettenti Vertical Garden XPS XRD ZEB

Autori

Credits

CNR
REGIONE

ISTITUTO COORDINATORE

ITC

ISTITUTI PARTECIPANTI

IMATI
ICMATE
IRCRES
ISMAC
ISTM
ITIA
IMM
IFN
IFP
IRSA

REALIZZATO DA

Progetto: Ludovico Danza (ITC) e Silvia Maria Pietralunga (IFN)

Progettazione e realizzazione informatica: Maria Teresa Artese (IMATI) e Isabella Gagliardi (IMATI)

Supporto tecnico: Tommaso Del Viscio (IMATI)

Per informazioni e contatti scrivere a

ti.rnc.cti@bez